Menu
RSS

Centro sanitario, a giugno la rampa per disabili

 untitledLa nuova rampa d'accesso per disabili al distretto di Castelnuovo sarà pronta a giugno. L'azienda Asl toscana nord ovest ribadisce con orgoglio "il grande impegno profuso nel dotare il territorio di un presidio sicuro". Il percorso di trasferimento nella nuova sede è stato infatti accelerato a causa delle condizioni non adeguate della vecchia struttura, che non consentiva agli utenti di utilizzare i servizi né agli operatori di lavorare in un ambiente sicuro.

Leggi tutto...

Ottone, Kme risponde a Fiom: “Nessuna cessione”

  • Pubblicato in Barga

kme Nessuna cessazione di attività nel settore dell'ottone per la Kme. È la stessa azienda che lo afferma in risposta al comunicato del sindacato Fiom: "Il comunicato del coordinatore nazionale Fiom Braccini - si legge nella nota dell'azienda - mostra o una plateale ignoranza delle più elementari normative sindacali o, piuttosto, il goffo tentativo di ricerca di visibilità anche a scapito della verità dei fatti. L’annuncio dell’azionista Intek Group relativo all’accordo raggiunto da Kme A.G. per la cessione del business delle barre di ottone al gruppo cinese Zhejiang Hailiang Co.Ltd. è infatti un passaggio coerente con il piano strategico annunciato dal gruppo per una focalizzazione del proprio portafoglio prodotti sui laminati di rame e leghe e sui prodotti speciali. Tale strategia è confermata anche dall’accordo dello scorso luglio per l’acquisizione di Mkm, produttore tedesco di laminati in rame e leghe di rame".

Leggi tutto...

No piro, Libellula ancora all'attacco di Kme

  • Pubblicato in Barga

nopiro2Toni duri di Kme contro la politica dopo l'ok alla mozione in consiglio provinciale presentata dal consigliere Nicola Boggi del Pd. Il comitato La Libellula, in testa alla protesta per il no al pirogassificatore, non ci sta.
"Coi consueti toni per niente pacati e concilianti - si legge nella nota - Kmetorna a tuonare contro il nemico: questa volta il bersaglio è la mozione approvata in consiglio provinciale e presentata dal consigliere Pd Nicola Boggi, con la quale si chiede la costituzione di un tavolo istituzionale tra enti locali, Regione Toscana e ministero dello sviluppo economico e dell’ambiente per condividere un piano di rilancio dello stabilimento di Fornaci di Barga, che sia alternativo a quello proposto dalla stessa azienda e dunque che non preveda il tanto contestato pirogassificatore".

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo