Menu
RSS

Feniello: 'Piro, da Regione silenzio assordante'

Schermata 2019 05 07 a 13.04.23Prosegue il dibattito sullo scottante tema del pirogassificatore Kme a Fornaci di Barga. Sull’argomento interviene Francesco Feniello, del gruppo di opposizione Progetto Comune che attacca la giunta regionale per “Un silenzio assordante che spacca il cuore e le speranze dei tanti cittadini di Barga che sono contrari a quel progetto di Kme”.

 

“L'orecchio è teso – esordisce Feniello -. Ogni senso è in allerta, pronto a cogliere una dichiarazione. Una sola. Anche una soltanto, dei nostri rappresentanti politici regionali e nazionali del Pd sul patto di fine legislatura siglato in Regione che sostiene il progetto pirogassificarore di Kme. Niente. I giorni passano. I giorni continuano a passare dalla firma di quel patto e dal grido di dolore e solitudine lanciato dalla sindaca di Barga. Il silenzio della consigliera Giovannetti è sempre più assordante e spacca il cuore e le speranze dei tanti e tanti cittadini di Barga che la votarono (e che, magari, non lo rifaranno se si dovesse ripresentare alle prossime elezioni) e che sono contrari a quel progetto di Kme. Nulla. Non si ode proprio nulla. L'orecchio continua è rimanere teso. La sindaca di Barga continua a rimanere sola. In questo caso siamo vicini alla sindaca che ringraziamo per la sua presa di posizione e ferma condanna del patto di fine legislatura siglato in Regione Toscana. Sola, è rimasta sola la nostra sindaca. Abbandonata e tradita dal Pd che tanto aveva ringraziato in campagna elettorale per l'appoggio dato alla sua candidatura. Del resto solo così può sentirsi dopo che il presidentissimo Rossi (rientrato nel Pd) e la giunta regionale (tutta esclusivamente piddina) avrebbero redatto e firmato un patto di fine legislatura nel quale parrebbero sempre più favorevoli al progetto del pirogassificatore targato Kme. Ci dispiace per la nostra sindaca (e lo diciamo sul serio, senza ironia) e a nulla serve, ora, sottolineare che un pochino se lo poteva aspettare visto che il Pd (che conta e comanda in Regione) ha sempre ‘strizzato l'occhio’ a questo progetto. A questo punto cosa farà la nostra sindaca? Rinnegherà il Pd? Continuerà a volerci far credere che c'è un Pb bravo (quello barghigiano) che si oppone al pirogassificatore ed un Pd cattivo (quello Fiorentino) che invece lo vuole? Chiederà aiuto alla consigliera regionale barghigiana, pure lei del Pd, chiedendole, magari, l'estremo gesto di dimettersi dal Pd per protestare contro la posizione del presidente piddino e della giunta piddina? I consiglieri regionali contrari al pirogassificatore ed in contrasto con la giunta regionale su questo progetto cosa faranno? Staranno ancora a guardare? Presenteranno una mozione di sfiducia per Rossi e la sua giunta? Chi vivrà vedrà”.

 

Ultima modifica ilVenerdì, 19 Luglio 2019 17:34

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo