Menu
RSS

Kme, Barga fa ricorso al presidente della Repubblica

KME7A Barga l'ok della Regione Toscana all'accordo per il rilancio dello stabilimento Kme di Fornaci è stato una doccia fredda. E questo è ormai cosa nota. Ma il Comune non ha incassato lo "smacco" stando a guardare. La giunta guidata dal sindaco Marco Bonini, infatti, è decisa a far valere le proprie ragioni e soprattutto il suo ruolo nella delicata vicenda dello sviluppo dello stabilimento, che prevede la realizzazione di un pirogassificatore. Ed è per questo che l'esecutivo comunale ha deciso di presentare un ricorso straordinario al presidente della Repubblica per impugnare la deliberazione della giunta Rossi dell’11 ottobre scorso.

Un atto forte, un messaggio chiaro alle istituzioni coinvolte fino al loro massimo grado: perché secondo il Comune "questa deliberazione lede gli interessi" dell'amministrazione "che non è stata in alcun modo coinvolta nel procedimento, malgrado - si legge nella delibera sul ricorso - si preveda la realizzazione di una variante urbanistica" per rendere possibile la realizzazione del nuovo impianto Kme a Fornaci.
Un atto che è stato sentito come un'imposizione dall'alto e che quindi si è deciso di proporre all'esame della massima carica istituzionale nazionale. Dopo l'ultimo consiglio comunale su questo tema, in cui è stato fatto il punto sulla situazione, il Comune di Barga passa all'azione. Tra le idee anche quella di nominare un consulente ambientale per perorare la propria causa nelle sedi istituzionali, con la volontà di una maggiore incisività e rappresentanza di fronte a Kme e alla Regione stessa. La richiesta, da avanzare intanto con il ricorso, è quella di annullare la delibera della giunta Rossi che di fatto dà il via libera al piano Kme.

Ultima modifica ilLunedì, 19 Novembre 2018 15:39

Lascia un commento

Assicurati di inserire (*) le informazioni necessarie ove indicato.
Codice HTML non è permesso.

Torna in alto

Newsletter

Contatti

Per contattarci

mailicona email redazione@serchioindiretta.it 

telefonoicona telefono 346.6194740

Per la tua pubblicità

mailicona email commerciale@luccaindiretta.it

Il network

Lucca in Diretta negativo Cuoio in Diretta negativo