Simonini (Cambiamo): Territorio è la priorità

Più informazioni su

Un inizio importante”. Simone Simonini è entusiasta per il lancio di Cambiamo con Toti in provincia di Lucca.

Un battesimo ufficiale che si è tenuto lo scorso 25 novembre e che vede in campo come leader nazionale il presidente della Liguria Giovanni Toti. “Ufficialmente – chiosa Simonini che ha avuto il compito di coordinare tutte le attività provinciali – si sono formalizzate le prime cariche provvisorie che costituiranno la struttura portante del movimento a livello provinciale e che andranno poco alla volta ad ampliarsi territorialmente per creare una rete sempre più vicina alle esigenze dei cittadini. I primi incarichi sono stati ratificati dal referente regionale e deputato Giorgio Silli, insieme a Simone Spezzano, organizzativo e membro del comitato nazionale”.

“Vogliamo lavorare sui territori con una nuova proposta politica in un centrodestra moderato che sappia dare risposte concrete alla cittadinanza – ha dichiarato Simonini -. In questi anni, abbiamo dimostrato di saper stare tra la gente, raccogliendo le loro problematiche, provando a dare risposte nel merito. Di fatto non siamo ancora partiti ed abbiamo già un’importante squadra con obiettivi chiari per il 2020. La prima fondamentale ed imminente scadenza che ci vede protagonisti è quella elettorale del rinnovo del consiglio provinciale, dove proponiamo un nostro candidato: Melania Ferrari già consigliere comunale a Molazzana.

Nei prossimi giorni se il tempo lo consentirà, organizzeremo il primo evento di piazza con un gazebo informativo, spiegando alla cittadinanza cos’è Cambiamo! e come vogliamo porci verso la popolazione nell’imminente futuro. Già dal prossimo anno, abbiamo importanti sfide come il rinnovo di alcuni importanti consigli comunali e le fondamentali elezioni regionali, dove con gli alleati cercheremo di cambiare per la prima volta colore politico alle Regione Toscana. Da noi – ha concluso Simonini -, porte aperte ad ogni contributo e iniziativa, con persone legate al proprio territorio di appartenenza”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.