Harakiri Ghiviborgo: da 2-0 a 2-3 con Fossano

Più informazioni su

Fossano – Ghiviborgo 3-2
FOSSANO: Merlano, Campana (7’st Mitta), Boloca, Scotto, Cristini, Galvagno G., Romani, Sangare (28′ Bertoglio), Giraudo F., Coviello, Zeni (7’st D’Ippolito). A disp.: Bosia, Brondino, Giraudo S., Madeo, Lanfranco, Bertoglio. All.: Viassi
GHIVIBORGO: Marino, Borgia, Dell’Orfanello, Aprile (41’st Broccoli), Subbicini, Benedetti, Viti (35’st Del Re), Marin, Lucatti, Nottoli, Papi. A disp.: Signorini, Aldrovandi, Francescangeli, Brusacà, Simoni, Canessa. All.: Fanani
ARBITRO: Di Reda di Molfetta (Damiano di Trabpani e Gennuso di Caltanissetta)
RETI: 40’pt Nottoli, 14’ st Lucatti, 16’st Giraudo F., 22’st Cristini, 28’st Sangare
NOTE: Ammonito Galvagno
Harakiri Ghiviborgo a Fossano. La formazione di Fanani va sul doppio vantaggio ma si fa rimontare e sorpassare e cade con i cuneesi.

La prima vera occasione è dei locali al 14’: conclusione da fuori di Sangare su cui Marino si fa trovare pronto. Col passare del tempo il Ghiviborgo cresce: al 23’ su cross di Papi Lucatti manca di un soffio la palla. Tre minuti dopo Aprile conclude da fuori area, il portiere pare. Al 27’ ancora una conclusione con Nottoli ma il portiere Merlano devia in angolo. Prima dela fine del tempo il vantaggio biancorosso: è una bomba di Nottoli che si insacca nel sette della porta dei cuneesi.
Così termina il primo tempo e anche la ripresa pare sorridere ai biancorossi di Fanani: Lucatti insacca di testa su cross di Dell’Orfanello al 14’ e fa 2-0. A quel punto la squadra si adagia sugli allori e, forse pensando di aver chiuso la pratica, subisce il ritorno degli avversari. Al 16’ subisce su calcio d’angolo il gol di Giraudo che accorcia le distanze, poi rimane in balia dell’avversaria. Che prima. fa pari al 22 con Cristini quindi passa al 28’ con Sangare.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.