Ghivizzano, cena con raccolta fondi per defibrillatore foto

Una cena dal sapore speciale, quella che è stata organizzata dalla Croce Verde di Lucca e dai Fratres di Ghivizzano per sabato (23 novembre). Il titolo dell’iniziativa, La cena del cuore, spiega da solo il senso dell’evento: raccogliere fondi per l’acquisto di un defibrillatore, da posizionare nel centro storico di Ghivizzano Alto.

La cena solidale si svolgerà presso il centro parrocchiale di Ghivizzano, a partire dalle 20. Il menù della serata sarà piuttosto ricco e variegato: antipasto toscano; lasagne alla bolognese; pasta pesto e pomodoro; arista al forno con patate; crostata al cioccolato; acqua, vino, spumante e caffè. Sarà possibile riservare posti fino a mercoledì( 20 novembre). Per informazioni e prenotazioni rivolgersi a Enrica Gatti, responsabile della sezione Mediavalle della Croce Verde Lucca, chiamando il numero 338 662 6887.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.