Successo per la visita a Montefegatesi e San Cassiano

Domenica (10 novembre) si è svolto a Bagni di Lucca l’ultimo appuntamento del 2019 per le visite guidate alla scoperta delle bellezze del territorio. Protagonisti sono state le frazioni Montefegatesi e San Cassiano di Controne. L’appuntamento è stato organizzato dall’assessore alla cultura Antonio Bianchi con la presenza determinante di Virgilio Contrucci, camerlengo della Vicaria di Val di Lima.

 

La mattinata è iniziata con la visita a Montefegatesi, antico Borgo medievale ad oltre 800 metri di altezza, il paese più alto di tutto il Comune.
Un caldo sole autunnale ha accompagnato i visitatori lungo tutto il percorso, da Piazza XX settembre fino all’antica rocca sovrastata dal monumento a Dante, dove hanno potuto godere di un panorama straordinario: dall’Appennino innevato, alle Apuane, fino al Mar Tirreno.
Nel pomeriggio, dopo un ottimo pranzo, la visita è proseguita a San Cassiano di Controne alla chiesa monumentale, uno degli edifici ecclesiastici più interessanti della lucchesia ed all’antistante oratorio, sede di una sala museale di arte sacra dove è possibile ammirare l’opera di Iacopo della Quercia San Martino a Cavallo.
Nel tardo pomeriggio i partecipanti si sono salutati con l’augurio di nuovi interessanti appuntamenti per il prossimo anno.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.