Un futuro, un albero per le associazioni del territorio

I consiglieri della lista Un Futuro per Bagni di Lucca hanno deciso di ridare vigore alla festa dell’albero, inviando una lettera alle associazioni del territorio.

“Carissime e carissimi – scrivono dalla lista civica – la giornata nazionale degli alberi dal 2011, con la legge numero 10 del ministero dell’ambiente che la riconobbe, viene celebrata ogni 21 novembre, con l’intento di promuovere le politiche di riduzione delle emissioni, la protezione del suolo, il miglioramento della qualità dell’aria, la valorizzazione delle tradizioni. Per questo, come consiglieri comunali e come gruppo, abbiamo deciso di dare, pure noi, un piccolo contributo materiale per la riuscita di questa giornata. Ora più che mai, c’è bisogno di dare un segnale tangibile perché questo evento riprenda vigore e perché pure noi, Bagni di Lucca, nel suo piccolo, possa dare un forte segnale. A tal proposito, grazie anche al membro del nostro gruppo, Sergio Valli, che ce ne farà dono, abbiamo deciso di mettere a vostra disposizione un albero, querce, tigli, frassini e querce rosa, che siamo anche disponibili a consegnarvi”.
“Vi chiediamo – conclude la lettera – quindi di inviarci una mail a gemignani.claudio511@gmail.com, o telefonare a 328.9013550, entro il 10 novembre, per comunicarci la volontà di ricevere questo omaggio e il tipo di albero. Provvederemo poi noi a portarlo. Starà a voi, decidere dove posizionarlo. Speriamo di avere un grande riscontro. Ringraziamo veramente Sergio per questa opportunità e tutti coloro che fin d’ora intenderanno partecipare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.