Terreni incolti a Borgo, Orgoglio chiede più controlli

I terreni incolti di Diecimo e Anchiano, segnalati da alcuni cittadini ai consiglieri del gruppo di minoranza Orgoglio Comune Borgo a Mozzano, sono divenuti oggetto di un’interrogazione presentata in consiglio comunale martedì scorso (10 settembre).

“L’assessore Cristofani – dichiara il gruppo Orgoglio Comune – ha risposto che sul terreno di Diecimo l’intervento è già iniziato, perché programmato da tempo. Non ne dubitiamo. Resta il fatto che la polizia municipale, a seguito della nostra interpellanza, si è recata a casa della consigliera Bertieri per sapere dove fosse questo terreno da controllare”. “Abbiamo quindi sollecitato – prosegue il gruppo di opposizione – a proseguire in questa attività di controllo e prevenzione, poiché questi terreni abbandonati all’incuria dai rispettivi proprietari, possono mettere a rischio le proprietà circostanti (si pensi, per esempio, al rischio incendi.). Ci è stato assicurato che sarà fatto, ricorrendo anche a sanzioni, ove necessario. E noi vigileremo”. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.