Borgo, successo per la Notte Bianca – Ft foto

Dal rafting sotto il Ponte del Diavolo fino all’ottimo cibo e al tanto divertimento: grande successo a Borgo a Mozzano per la Notte Bianca. Una giornata, quella di ieri (23 agosto), in cui il paese della Mediavalle si è calato in un’atmosfera magica sfidando anche l’allerta meteo. “Abbiamo registrato un’affluenza oltre ogni aspettativa , con persone di ogni età – racconta Simona Girelli, amministratrice e coordinatrice dell’evento -. Famiglie con bambini, gruppi di ragazze e ragazzi, il centro storico di Borgo si è riempito creando un’atmosfera di allegria e comunità. I negozi aperti con tutti i negozianti rigorosamente rispettosi del ‘dress code’ vestiti in bianco, le attività lungo la via principale curate dalle associazioni del territorio, il palazzo e il giardino comunale aperti per l occasione e visitabili, hanno fatto da perfetta cornice per una serata veramente stellare”.

 

“Siamo partiti nel pomeriggio – prosegue Girelli – con il rafting del Diavolo in collaborazione con Garfagnana Rafting: un giro in gommone sul fiume Serchio, sotto il nostro bellissimo Ponte del Diavolo. Poi la passeggiata Borgo è Bellezza con visita guidata al convento di San Francesco in collaborazione con la Misericordia di Borgo a Mozzano, a seguire visita al Ponte del Diavolo, chiesa di San Rocco e Chiesa di San Jacopo in collaborazione con la Locale Proloco. Presentazione della stagione Uni3 e della gita culturale di giovedì 26 settembre a Gubbio in occasione del Festival del Medioevo che avrà come tema ‘Donne, l altro volto della storia’. La gita rientra nelle iniziative legate alla promozione della Via Matildica del Volto Santo di cui il comune di Borgo è partner e anche tappa del cammino. Visita in notturna anche alla Linea Gotica in collaborazione con l’associazione Linea Gotica di Borgo a Mozzano. Tanti giochi per i bimbi, gonfiabili, disegno in strada, truccabimbi e spettacolo di magia. Ottimo cibo in strada grazie ai vari locali e al punto ristoro sotto le Logge e buon vino da degustare grazie ai 3 viticoltori locali. Per i golosi non è mancato lo splendido ‘carretto della Gioia del Gelato’. Musica, canti e balli lungo il paese e fino a tarda notte presso il circolo l’Unione e alla piscina comunale. Un ottimo gioco di squadra e un forte sentimento di comunità e di attaccamento al territorio sono stati gli ingredienti base per il successo . La squadra vince sempre – conclude la Girelli – amministratori, uffici comunali, commercianti, associazioni e cittadini. E in questa occasione Borgo a Mozzano ha dimostrato di avere una grandissima squadra e di essere ancora una volta al centro della Valle del Serchio, con le sue bellezze e soprattutto con i suoi cittadini”.
Ecco i vincitori del concorso #nottebiancaborgoamozzano2019: al primo posto la foto pubblicata da Gabriele Brunini, con 314 voti. Al secondo posto la foto di Alessandro Borgia, Mario Gertoux e Maurizio Simonelli con 128 voti. All’ultimo gradino del podio la foto pubblicata da Leda Fazzi con 104 voti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.