Nuovo stadio di Ghivizzano, si allacciano utenze

Stadio di Ghivizzano, la storia infinita verso la conclusione. Nelle prossime settimane, infatti, partiranno gli allacciamenti alla rete del gas metano e al sistema antincendio. Il Comune ha chiesto i preventivi a Gaia che ammontano a qualcosa meno di 800 euro.

Intanto prosegue anche la ricerca di una soluzione del contenzioso con le ditte appaltatrici. Dopo la verifia dele opere eseguite, infatti, il direttore dei lavori ha riscontrato difetti d’opera, in particolare in ordine alla impermeabilizzazione del tetto delle tribune, che richiederebbero una decurtazione rispetto al totale dell’appalto di poco più di 118mila euro. Di contro la ditta appaltatrice richiede il pagamento integrale degli oltre 1,2 milioni di euro dell’appalto.
Il Comune, in vista della ricerca di una composizione bonaria della questione, su richiesta del responsabile unico del procedimento, ha deciso di affiancare allo stesso un supporto tecnico-amministrativo “per curare il procedimento – si legge nella determina – e consentire al Rup di adottare i provvedimento conseguenti in modo congruo e legittimo così da evitare nocumento per il Comune”.
Il soggetto che dovrà dialogare con l’amministrazione e con l’ufficio legale è stata individuato nel’architetto Michele Rangan di Firenze. Il suo compenso, comprensivo di Iva e previdenza, sarà nel complesso di poco superiore ai 5700 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.