Due donne salvate in montagna dal Sast

Più informazioni su

Un’escursionista norvegese di 23 anni partita da Vico Pancellorum in direzione del Balzo di Merlino mentre si trovava su un sentiero percorrendo erroneamente un greto di un fosso parallelo. Ad un tratto è scivolata procurandosi un trauma alla caviglia. Allertata la centrale 118, questo pomeriggio (14 agosto) grazie allo smartphone ha fornito la posizione che ha permesso ai volontari del soccorso alpino e a Pegaso 3 di localizzarla. Il tecnico di elisoccorso e il medico sono stati verricellati sul posto. Una volta constatate le condizioni sanitarie, la ragazza è stata trasportata fino alla base del Cinquale.

La stazione di Lucca sempre quest’oggi ha prestato soccorso ad una signora che ha riportato un trauma ad una caviglia nei pressi di Piglionico. L’escursionista è stata trasportata all’ambulanza che si trovava sulla carrozzabile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.