Tragedia sfiorata al Trail delle Apuane: podista colpito da un fulmine

È vivo per miracolo. Massimo Frugoli, podista di 45 anni ha vissuto una delle esperienze più terribili e più senza dubbio dirsi fortunato a poterla raccontare. Era, infatti, uno dei partecipanti al Trail delle Alpi Apuane in programma questa mattina (7 luglio) in Garfagnana. Durante la gara, assieme agli altri corridori, è incappato nella tempesta di pioggia e vento che è arrivata improvvisa sulla Valle. Ha cercato di riparsari, aspettando che passasse la ‘buriana’ ma, mentre correva, è stato colto da un fulmine. Uno choc che poteva essere fatale. Frugoli è lì per lì svenuto poi si è ripreso e ha trovato la forza di risalire a monte per arrivare in una zona dove il cellulare avesse campo per chiamare i soccorsi. Che sono arrivati prontamente sul posto e lo hanno trasportato al pronto soccorso di Castelnuovo dove è attualmente ricoverato per i controlli.

Frugoli corre per i Marciatori di Antraccoli ed è proprio la società di riferimento, con il suo presidente Giancarlo Raschioni, che ha confermato la notizia, giunta da chi era sul posto ed ha assistito alla scena e ai soccorsi,
Frugoli, assistito dalla moglie, è al momento in osservazione al nosocomio garfagnino con alcune escoriazioni che non è ancora chiaro se siano frutto della caduta o del fulmine.
Si tratta di un podista esperto e abituato alle marce lunghe: ha corso la 100 chilometri del Passatore, la Pistoia – Abetone e tante altre manifestazioni del genere. Mai avrebbe pensato che nella corsa di oggi, al passo della Focolaccia, per lui c’era l’appuntamento con il rischio di un episodio gravissimo.
È andata bene. Potrà raccontarlo a parenti, amici e nipoti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.