Tour nelle radio universitarie per Andrea Brunini

Il cantautore di Borgo a Mozzano Andrea Brunini, dal 18 al 22 marzo, ha realizzato il suo primo tour nella principali radio universitarie italiane. In collaborazione con Legambiente, Ledambici e Red&Blue ha presentato nelle diverse radio universitarie il suo ultimo album Amori al tempo dell’università, che uscirà nelle prossime settimane sugli store digitali e piattaforme di streaming.

“Questa esperienza on the road – dice il musicista – è stata molto interessante e formativa sia dal punto di vista artistico, che dal punto di vista umano. Queste tipologie di tour mi hanno permesso di mettermi alla prova: 13 live, in 8 città, in 5 giorni diversi non sono un gioco. Questi giorni mi hanno permesso di rafforzare ancora la mia consapevolezza artistica e le scelte di vita fatte; ormai non è nuovo questo mio modo di rapportarmi all’arte, i due tour europei e sicuramente un altro in programma lo dimostrano. Sono rimasto soddisfatto insomma sia dalla risposta del pubblico durante la diretta per il nuovo singolo Amori al tempo dell’università, sia dai commenti ricevuti e messaggi privati di chi ha riascoltato i podcast della trasmissione, richiedendo alle radio per mio piacere anche il passaggio del singolo del 2018 Fuori Posto, che nelle varie interviste ho eseguito in versione live acustica. Durante questi giorni ho avuto modo di conoscere molti amanti del settore instaurare nuove amicizie, assaporato l’anima e la magia di quel modo di fare radio pieno di passione e privo di influenze esterne, un po come le radio libere degli anni 80, quindi consiglio tutti gli ascoltatori a seguire molto di più queste piccole realtà che regalano un po di vento nuovo. Ringrazio tutti gli speaker, tecnici, organizzatori, staff universitari, amici ed ascoltatori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.