Elezioni Barga, Mallegni: “Centrodestra vince se unito”

“A Barga abbiamo un’occasione unica, quella di mandare a casa un’amministrazione che da troppo tempo governa e opprime il territorio e tutta la popolazione barghigiana”. Così Massimo Mallegni, senatore di Forza Italia e tre volte sindaco di Pietrasanta in vista delle elezioni nel Comune di Barga.

“Tutti coloro che si sentono alternativi alla sinistra e al potere di colui che ho sconfitto il 4 marzo scorso – continua Mallegni – sono miei amici con i quali dialogo e vado anche a pranzo. Chi vuole veramente mandare a casa questa gente ha il dovere, nei confronti dei cittadini, di realizzare un’unica lista in modo da contrastare lo strapotere che per troppo tempo ha condizionato la media valle e quindi vincere le elezioni amministrative. Ma c’è solo un modo: unità. L’obiettivo – conclude – deve essere quello di costruire una sola lista con tutti dentro che finalmente possa tornare a far sperare la gente di Barga e le sue frazioni. Auspico un tavolo tra i tre pretendenti, Feniello, Simonini e Mastronaldi, tutte e tre persone per bene che sono certo hanno a cuore il destino della propria gente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.