Alberi a Gallicano, maxi piano di interventi

Proseguono i lavori nel Comune di Gallicano. Dopo aver terminato la segnaletica stradale, nelle prossime settimane il Comune effettuerà infatti anche un piano potature su aree pubbliche di vaste dimensioni.
“Per darvi un’idea – spiega il sindaco David Saisi –  impiegheremo nel 2019 36mila euro a questo scopo. Si tratta del triplo delle risorse che avevamo destinato in ognuno dei quattro anni precedenti (circa 12mila euro annui) che erano già molti rispetto a quanto vi veniva destinato in precedenza. Grazie a una gestione finanziaria oculata cominciamo ad avere risorse per migliorare la vita dei nostri cittadini e la bellezza dei nostri luoghi”.

Come ha spiegato il primo cittadino, nel Comune saranno eseguiti lavori di potatura, abbattimento di esemplari malati e lavori in corda. Gli interventi in corda riguarderanno Piazza Nobili, via Cavour, via Eremo e Ponte Guelfino. I lavori interesseranno anche i platani del parcheggio di Trassilico (9 esemplari); i platani di Piazza di Scarico (4 esemplari); il platano del Ponte del Lenzaccio; le alberature di viale di ingresso della frazione di Trassilico (24 esemplari); i tigli antistanti la frazione di Verni (3 esemplari); gli alberi del parcheggio in località la Barca (15 esemplari); le alberature esterne agli impianti sportivi (28 esemplari); viale di cipressi in via S. Lucia; le alberature lungo via dei Cipressi; i tigli del parcheggio della frazione di Cardoso (6 esemplari); le alberature del cimitero di Cardoso (8 esemplari); il giardino ai pozzi vicino Suore (4 esemplari). I lavori si estenderanno anche all’asilo nido, a via Bartolini, alle allberature dell’area G. Mazzanti in via della Rena; le fioriere via Cavour; le alberature in località Zinepri; le alberature del canale di Sant’Andrea; gli alberi dell’area Pep di Bolognana; le aiuole della Casina del latte; gli alberi in via del Palagio; la siepe del giardino della scuola materna e, infine, i lavori saranno effettuati anche nel parcheggio del Ponte di Campia. “Un intervento mai visto prima”, chiosa il sindaco Saisi.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.