“Cresciamo insieme”: cena sociale a Filecchio

E’ in programma per il prossimo venerdì (8 febbraio) alle 20, nelle sale parrocchiali di Filecchio Cresciamo insieme: è questo il primo evento dei rinnovati direttivi della Misericordia di Loppia e dei Fratres di Filecchio. Un’iniziativa pensato per raccogliere fondi a sostegno delle attività curate dalle due storiche associazioni di volontariato paesano, ma anche l’occasione per socializzare insieme a sostenitori ed iscritti gli ambiziosi progetti che il nuovo e giovanissimo gruppo dirigente ha intenzione di perseguire per i prossimi 4 anni.

“Reclutare tanti nuovi donatori coinvolgendo soprattutto i più giovani oltre a cercare di implementare i servizi sociali destinati in particolare agli anziani – commentano il presidente dei Fratres Maicol Mazzanti ed il governatore della Misericordia Francesco Passini – saranno sicuramente le principali linee-guida seguite dalle due associazioni”.
“Per raggiungere questi obiettivi e magari cominciare a coltivare nuove idee – proseguono i due referenti – abbiamo però bisogno dell’aiuto di tutti: donne, uomini, giovani e meno giovani di buona volontà disposti a regalarci un poco del loro tempo per il bene delle nostre associazioni ma soprattutto dei più bisognosi. La serata di venerdì prossimo speriamo che possa diventare una buona occasione per far passare con forza il nostro accorato appello”.
A partire da quest’oggi (31 gennaio) sono aperte le iscrizioni per la cena effettuabili telefonando ai numeri: 3491548135 (Francesco) oppure 3406866783 (Stefania); invitante il menù (antipasti misti, lasagne, arrosti con patate e altri contorni, bevande varie e caffè) proposto a cifre differenziate così da provare a facilitare la partecipazione delle famiglie (17 euro per persona, 10 per i bimbi da 6 a 11 anni, gratis per gli under 6).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.