Castelnuovo nel mondo, c’è Giancarlo Aquilini

Secondo appuntamento venerdì (4 gennaio) alle 17,30 in Sala Suffredini con Castelnuovo nel mondo, la serie di incontri con “eccellenze” castelnuovesi che si sono fatte strada, in vari ambiti professionali, lontano dalla città.

Gli incontri, voluti dalla amministrazione comunale, sono condotti dal consigliere Alessandro Pedreschi con la presenza del sindaco Andrea Tagliasacchi. Il secondo incontro sarà con il musicista Giancarlo Aquilini, pianista, vincitore nel 1996 a Parigi del primo premio al Concours Musical de France. Dal settembre 2015 fa parte della Compagnia InOltre, formata da 4 danzatori e 5 musicisti, con la quale si è esibito in numerosi teatri e piazze d’Italia, e con la quale è attualmente attivo come pianista e compositore. Nel 2017 ha partecipato alla realizzazione del cortometraggio Il nostro viaggio con te, prodotto dalla Milc Foundation di Padova e proiettato alla Mostra del cinema di Venezia, con l’arrangiamento del brano pianistico La Bambola Nuova (dall’opera 39 di Ciaikovskij) per la sola mano sinistra.
Attualmente è presidente e coordinatore delle attività, oltre che docente di pianoforte e materie teoriche, della scuola di musica Chiavi d’ascolto e direttore artistico di “Ghironda Musica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.