Capodanno, anche Borgo invita a moderare l’uso dei botti

Un invito ad un uso consapevole dei botti e dei fuochi d’artificio nella notte di Capodanno. E’ questo il messaggio del sindaco di Borgo a Mozzano, Patrizio Anbdreuccetti, che invita i suoi concittadini a divertirsi con buonsenso senza inutili eccessi.

 

“In vista dei festeggiamenti di fine anno – le parole di Patrizio Andreuccetti – rivolgo a tutti i cittadini un appello all’utilizzo consapevole dei fuochi d’artificio (o botti) legali, per la propria incolumità e quella altrui, in particolare nei confronti dei soggetti più deboli come i bambini e gli animali, in luoghi adeguati e scegliendo preferibilmente quelli che fanno meno rumore, venduti nei negozi specializzati. Occorre buonsenso, per noi stessi e per tutto ciò che ci sta intorno. Divertiamoci, ma senza inutili eccessi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.