Garfagnana, controlli antidroga nelle scuole foto

Controlli dei carabinieri nelle scuole della Garfagnana per contrastare il fenomeno dello spaccio di sostanze stupefacenti e quelli del bullismo e del cyberbullismo.
Sinora i reparti dipendenti della compagnia, nucleo operativo e radiomobile e 11 stazioni carabinieri, hanno svolto servizi mirati nelle immediate vicinanze dei plessi scolastici e nelle prossimità degli scali ferroviari e dei bus, monitorando i fenomeni in argomento ed acquisendo anche segnalazioni varie meritevoli di attenzione.

Nello specifico il servizio di oggi (19 dicembre), svolto analogamente a quelli eseguiti nei giorni 14, 20 e 30 novembre scorsi alle scuole superiori di Barga, Borgo a Mozzano e Castelnuovo, ha interessato l’Istituto superiore d’istruzione Campedelli di Castelnuovo Garfagnana. Hanno operato il Nucleo operativo e radiomobile e la stazione di Castelnuovo Garfagnana congiuntamente ad altre stazioni della Compagnia e con l’ausilio dei nuclei controllo cinofili di Firenze e di Pisa intervenuti con tre unità antidroga.
Le verifiche sono state eseguite all’esterno del plesso scolastico e all’interno, lungo i corridoi, nei bagni e nelle aule frequentate dagli studenti. Le operazioni sono avvenute regolarmente senza rinvenimenti di sostanze stupefacenti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.