Mattiello nella top 10 dei maratoneti della Serie A

Un punto fermo per la squadra allenata da Pippo Inzaghi, una freccia sulla fascia destra che ha già fatto innamorare un’intera città: Federico Mattiello in pochi mesi si è preso in mano il Bologna. Gol, assist e prestazioni maiuscole: il giovane di Borgo a Mozzano è, insieme a Federico Santander, il miglior giocatore dei rossoblù in questo inizio di stagione. Non solo gol e assist, Mattiello è nella top 10 dei giocatori in Serie A che corrono di più: con 11,50 chilometri, Federico è uno dei maratoneti della competizione. Nella classifica presenti Vecino, Kessie, Pulgar, Stulac, Barella, Magnanelli, Nagy, Biglia e Brozovic, che comanda la classifica con 11,92 chilometri.

 

Mattiello, dopo tanta sfortuna, ha ripreso il volo con il primo gran gol in Serie A contro la Roma. 8 marzo 2015, Chievo-Roma: rottura tibia e perone. 23 settembre 2018, Bologna-Roma: primo gol in Serie A. Tre anni dopo, proprio contro la Roma: uno strano destino, una bellissima favola che solo il calcio sa regalare. Federico Mattiello non potrà aiutare il Bologna di Inzaghi nel match casalingo con l’Atalanta: l’esterno rossoblù, infatti, dovrà stare ancora fermo per infortunio. Il giovane di Borgo a Mozzano sta scalpitando per rientrare, per riprendere a macinare chilometri sulla fascia infuocando il popolo rossoblù.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.