Monsagrati, nuovo impianto di riscaldamento in palestra

Migliora l’efficienza energetica della palestra della scuola primaria di Monsagrati. Nelle prossime settimane l’impianto di riscaldamento, di vecchio tipo e non più adeguato alle attuali esigenze, sarà interamente sostituito con uno moderno che garantirà una maggiore vivibilità dell’ambiente e un minor consumo di combustibile. Per questi lavori, che saranno completati entro l’inizio del mese di novembre, l’amministrazione comunale spenderà 40 mila euro.

 

“Si tratta di un intervento molto importante e da tempo atteso, perché la palestra della scuola primaria di Monsagrati non solo è utilizzata dagli alunni ma anche dai cittadini che frequentano i corsi sportivi comunali – commenta il sindaco Andrea Bonfanti -. Nei periodi più freddi dell’anno c’erano alcune problematiche nell’offrire un buon microclima nella struttura sportiva dovute al tipo di impianto installato. Abbiamo così deciso di compiere un investimento che da una parte garantirà un calore più uniforme, dall’altra una bolletta energetica meno onerosa per il nostro Comune. Con questo intervento confermiamo la nostra particolare attenzione ai temi del risparmio e della sostenibilità ambientale. In questi due anni, infatti, abbiamo realizzato opere, come pannelli fotovoltaici sui tetti delle scuole, infissi ad alte prestazioni e illuminazione pubblica a led, che vanno in questa direzione. Un futuro migliore si costruisce tutti assieme; per questo la nostra amministrazione comunale vuole essere di esempio e da stimolo”. Il nuovo impianto di riscaldamento sarà dotato di quattro nuove “bocche” che immetteranno calore nella palestra. Sul soffitto, nella parte centrale, si troveranno anche due speciali ventilatori, chiamati destratificatori di aria, che avranno la funzione di spingere verso il basso l’aria calda, evitando che si accumuli nella parte più alta della stanza, rendendo più omogenea la temperatura dell’ambiente. Sarà anche rifatto il locale caldaia.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.