Pirogassificatore Kme, FI e Lega ‘possibilisti’

Nell’ambito della questione pirogassificatore Kme ed in attesa della presentazione ufficiale del progetto, i gruppi di Forza Italia e Lega di Barga si sono incontrati ed hanno discusso dei temi affrontati durante il consiglio comunale dello scorso 6 agosto, durante il quale i vertici aziendali hanno illustrato il piano di rilancio aziendale previsto per lo stabilimento di Fornaci di Barga.

“Vogliamo chiarire – affermano i gruppi – che non tutto il consiglio comunale si è schierato per il no a priori al pirogassificatore, come invece dichiarato dal sindaco Bonini. Di fatto ci risultano posizioni attendiste, con la riserva di aspettare la presentazione ufficiale. Del resto nessuna mozione è stata votata dal Consiglio e gli interventi sono stati limitati dalle continue interruzioni ad opera di alcuni presenti nel pubblico”.
Forza Italia e Lega, in particolare, ribadiscono che “l’azienda in questi anni ha dimostrato che il ricatto occupazionale non esiste, gli esuberi da 200 sono già scesi a 76, grazie alla ripresa graduale dello stabilimento, con un’oculata ed efficiente gestione, che ha riportato in crescita la sua produttività in tonnellate annue e potrebbe a breve azzerare gli attuali esuberi. Inoltre, secondo i due partiti, il progetto del pirogassificatore così come presentato va incontro alle disposizioni europee in vigore dal 2022, con un abbassamento globale delle emissioni Kme. Se il progetto fosse approvato dagli organi preposti, chiederemo fermamente uno stringente sistema di controlli per garantire l’assoluta veridicità delle emissioni, per la sicurezza e la tranquillità di tutti noi cittadini”. Da ultimi, Forza Italia e Lega fanno sapere si applicheranno affinché l’azienda “sia più trasparente per la sicurezza e l’armonia della cittadinanza ed anche e soprattutto perché si renda disponibile ad una collaborazione destinata ad un forte sviluppo sociale, come già richiesto nell’ambito di un binomio azienda-cittadini”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.