Ufficiale: Mattiello è un nuovo giocatore del Bologna

Adesso è ufficiale: Federico Mattiello è un nuovo giocatore del Bologna di Pippo Inzaghi. Il classe ’95, originario di Borgo a Mozzano, sbarca in rossoblu con prestito con obbligo di riscatto. All’Atalanta andranno circa 3,8 milioni di euro.

 

A comunicarlo è direttamente il Bologna: “Il Bologna Fc 1909 comunica di avere acquisito dall’Atalanta Bc il diritto alle prestazioni sportive del difensore Federico Mattiello a titolo temporaneo fino al 30 giugno 2019 con obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni”.
Carriera. Jolly di fascia dotato di buona corsa, generosità e facilità di calcio col piede destro, è reduce dalla sua prima stagione disputata con continuità, con la Spal di Semplici di cui è diventato strada facendo un punto fermo. Efficace sul lato destro, si è ottimamente disimpegnato anche sulla corsia opposta, in un 3-5-2 di controllo e ripartenze veloci: difende in maniera attenta e ama proporsi con notevole spinta, mostrando un cambio di passo che lo porta a raggiungere con facilità la linea di fondo. Federico, dopo essere stato una promessa in erba del tennis italiano in giovanissima età, da calciatore è passato dalla Lucchese alla Juventus nell’estate 2009, e in bianconero è stato fra i protagonisti dei successi del 2012-13 con la formazione Primavera.Notato da Conte e poi da Allegri come terzino di una linea a 4, aggregato in pianta stabile alla Prima Squadra, ha debuttato in A nell’autunno 2014, ma nell’anno successivo, in prestito al Chievo, è stato fermato da una doppia frattura che ne ha rallentato la maturazione frenando anche il suo impiego con la Nazionale Under20 di Evani dopo le prime 4 presenze. A Ferrara si è spostato spesso sul lato sinistro – a destra giocava un’altra freccia, Lazzari – e la Serie A ha imparato a conoscere la duttilità, la “gamba” e il prorompente dinamismo di Mattiello, esterno di struttura fisica e di notevole senso tattico. Passato a titolo definitivo all’Atalanta ma rimasto fino al termine della stagione in biancazzurro, dal luglio 2018 approda a Bologna in prestito con obbligo di riscatto a determinate condizioni.
In bocca al lupo al giocatore per la nuova avventura da parte della redazione di Serchio in Diretta. 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.