Artigiani e piccole imprese, ecco i bandi regionali

Sono numerose le possibilità offerte dalla Regione Toscana per gli artigiani e le piccole imprese del territorio in questo periodo. Diversi bandi sono aperti nel periodo estivo e riguardano ampi settori di interesse per molte categorie. Si parla di contributi a fondo perduto per fiere, sedi all’estero o eventi (bando per l’internazionalizzazione con scadenza 7 agosto), per migliorare l’efficienza energetica o per progetti di ricerca e sviluppo tecnologico (scadenze ai primi di settembre).

Ma anche di prestiti a tasso zero per investimenti in macchinari ed impianti o per la creazione di imprese giovanili e femminili. Diverse possibilità per cui la Cna di Lucca ha attivato un servizio specializzato di consulenza a disposizione di chi è interessato a fruire di questi finanziamenti.
Per ogni informazione è possibile rivolgersi alla segreteria della Cna di Lucca (info@cnalucca.it, telefono 0583.4301114).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Serchio in diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.